Le tappe storiche

1903-1928

Agli inizi del 1900 la minaccia di una crisi vinicola turbava l’animo di tutti i viticoltori. A Carpi, il dott. Alfredo Molinari, per far fronte a tutto ciò, propone l’istituzione di una Società Civile, che insieme alla Cooperazione di alcuni viticoltori, avrebbe permesso la completa solidarietà fra gli associati, responsabilità illimitata di fronte a terzi, garanzia di affidamento. Nasce così la Cantina Sociale di Carpi.Siamo agli albori dell’agricoltura moderna.
Conclusa la prima Guerra Mondiale nel 1918, la Cantina diventa una Cooperativa.

1929-1945

Il 1929 segna un passaggio di cambiamento, finalmente prendono il via gli anni del consenso e dell’equilibrio sociale dopo la crisi di Wall Street, e dopo che Fillossera e gelata mettono in ginocchio tutta l’agricoltura. Questa fase di crescita non dura a lungo, visto l’annuncio di Mussolini, nel 1940, dell’entrata in Guerra dell’Italia contro la Gran Bretagna e la Francia.

1945-1981

La Cantina Sociale di Carpi riesce a sopravvivere anche a questa Guerra, e grazie a nuovi progetti, idee e innovazioni, il rinnovamento e l’approccio verso nuove tecniche e tecnologie è sempre maggiore e porta la Cantina verso traguardi importanti.

Nel 1981 la Cantina Sociale di Carpi conclude la fusione con la Cantina Sociale di Concordia e nel 1983 con la Cantina Sociale della Pioppa, con stabilimenti a Carpi e Rio Saliceto (RE). Nel 1988 infine, viene accorpata la Cantina Sociale di San Possidonio.

1981-2012

A dimostrazione del grande impegno di tutti i collaboratori, dipendenti, amministrazione, direzione e soci, per un futuro migliore, all’avanguardia, nel Settembre 2003 viene inaugurata la nuova Sede della Cantina Sociale di Carpi, in concomitanza del Centenario della vita della stessa.

La Cantina Sociale di Carpi non si ferma! Continuando i suoi processi produttivi e commerciali, nel 2011 incorpora la Cantina Sociale di Poggio Rusco; nel 2012 effettua un’importante fusione con la storica Cantina di Sorbara, diventando così la Cantina di Carpi e Sorbara.

2012 – oggi

Ad oggi, la Cantina di Carpi e Sorbara, possiede 6 stabilimenti dalla raccolta alla vendita del prodotto finito.